National Botanic Gardens

Nell’uggiosa Dublino si nasconde un luogo dove la natura è protetta sapientemente da grandi scrigni in vetro e metallo; si tratta dei National Botanic Gardens, il giardino botanico fondato del 1795 dalla Royal Dublin Society e che si estende attualmente per quasi 2 chilometri quadrati.Dublin botanical garden

Continue reading

Un giardino in collina

Per la nuova casa sulla Collina di Torino, di cui abbiamo già descritto la progettazione dei tetti/terrazze verdi, ci siamo concentrati sulla parte superiore del grande giardino che la circonda: qui, l’integrazione tra la natura e il paesaggio assume un ruolo fondamentale, soprattutto a causa dei numerosi vincoli paesaggistici imposti dal Comune di Torino.Giardino Val San Martino GINKGO GIARDINI Continue reading

Progettare un tetto verde

Siamo a Torino, e siamo in collina. Dalla collaborazione con un progetto di LABDIA nasce una nuova casa immersa nel verde, che di verde ha tutto, perfino i tetti. Noi li abbiamo progettati studiandone l’esposizione, in quanto ognuno dei tre presenta caratteristiche diverse, e ci hanno permesso di spaziare nella scelta delle piante.

Tetto verde GINKGO GIARDINI Continue reading

Il senso di perdersi, Orticolario 2016

Ci si può perdere per errore o per scelta.

Abbiamo voluto una creare una stanza di natura senza muri e senza porte affinché ognuno possa perdersi e ritrovarsi, un labirinto attraverso il quale si acuiscono tutti i sensi.

Non ci sono strade, non ci sono ingressi né uscite. Il sesto senso è unico per ognuno di noi, è la fusione di suoni, odori e visuali.

Il senso di perdersi, Orticolario 2016_Ginkgo Giardini Continue reading

I giardini di Sun City

A Sun City si può vivere solo se si ha più di cinquant’anni. Gli scatti che seguono sono di Peter Granser, e ritraggono quest’assurda cittadina dell’Arizona, il cui non nome non ricorda solo il caldo che caratterizza la latitudine, ma anche e soprattutto il suo disegno in pianta. Tra rughe, piscine, e fenicotteri di plastica, il tempo sembrerebbe essersi fermato per tutti, cactus (statuari!) compresi.

Schermata 2016-08-23 alle 11.42.31 Continue reading

Porcinai in mostra

A partire da Domenica 12 Giugno, al Castello di Miradolo, sarà possibile ammirare, attraverso gli scatti del fotografo Dario Fusaro, i giardini del grande maestro italiano Porcinai. Gli schizzi, i disegni e i progetti sono accompagnati da un contributo dell’architetto di Pejrone, che illustra la vita e l’attività del paesaggista. Il biglietto d’ingresso dà accesso anche alla visita al parco, che oltre ad un boschetto di bambù gigante, ospita alcuni esemplari secolari di Ginkgo e Sequoia!Porcinai Continue reading

I Ginkgo di Jimmy

Lui è Jimmy, e il Ginkgo il soggetto del suo libro: un progetto che si addentra nella millenaria evoluzione di quest’albero, studiandone gli esemplari più antichi, la loro riproduzione, le proprietà curative, scovando antiche leggende e poesie a lui dedicate. Le foto sono degne di nota, e il progetto, già solo perché dalla Cina è giunto alla nostra email, merita di essere condiviso!

 www.indiegogo.com

Ginkgo Picture Continue reading

La natura, una forma d’arte unica

Karl Blossefeldt è stato botanico, fotografo, scultore tedesco. Nel 1929 pubblica Urformen der Kunst (letteralmente Archetipi dell’arte)volume nel quale unisce, fondendole, la sua passione per la macrofotografia e la botanica. Le istantanee che seguono sono vere e proprie sculture vegetali, che offrono una percezione della natura che va oltre a ciò che l’occhio può carpire e regalano una prospettiva diversa a forme che siamo soliti ignorare.Ginkgo Giardini Unformen der Kunst Continue reading